Proroga offerta su “Albina usa un dentifricio spermicida”

Albina usa un dentifricio spermicida
Albina usa un dentifricio spermicida

Dato che il sito è stato offline per un paio di giorni ma adesso è tornato online più in forma di prima (olè!) prorogo l’offerta fino a domani:

acquista una copia di

Albina usa un dentifricio spermicida,

la seconda è in omaggio e la puoi regalare a chi vuoi!

L’offerta è valida solo per acquisti online sul sito 9muse.net

Acquista una copia di Albina, la seconda è in omaggio!

Acquista una copia di Albina usa un dentifricio spermicida, la seconda copia è in omaggio e la puoi regalare a chi vuoi!

Albina usa un dentifricio spermicida
Albina usa un dentifricio spermicida

La promozione dura fino al 31 ottobre 2009 ed è valida solo per gli acquisti online sul catalogo 9muse.net

Chi è Albina?

Dieci racconti con un unico filo conduttore: le donne.
Ne emerge un microcosmo femminile fuori dal comune: madri che commissionano lo sterminio della propria famiglia; donne alle prese col tradimento, con le diete, con le menzogne e con l’età; mogli, amanti, figlie; donne giovani, vecchie, inventate, impossibili, insopportabili, estreme.
Un repertorio di donne “diverse” e notevoli in ogni cosa che fanno o che non fanno, delle quali vengono svelati e catalogati manie, vizi, difetti e qualche piccola perversione, senza paura di raccontarsi in una prospettiva grottesca e inverosimile, con una verve gentilmente (o spietatamente?) ironica, fino a creare una voluta “confusione” di emozioni, disagi, speranze, che rompe gli schemi consueti, persino nella forma.

Festivaletteratura 2009 a Mantova

Dal 9 al 13 settembre 2009 si tiene a Mantova il Festivaletteratura.

Questa edizione rende omaggio a Muriel Barbery, autrice de L’eleganza del riccio.

Tra gli ospiti: Stefania Bertola, Luca Bianchini, Roberto Calasso, Eva Cantarella, Lella Costa, Mario Calabresi, Paolo Colagrande, Sandrone Dazieri, Erri de Luca, Alicia Gimenez-Bartlett, Paolo Giordano, Nadine Gordimer, Sophie Kinsella, Paola Mastrocola, Margaret Mazzantini, Valerio Massimo Manfredi, Tommaso Pincio, Pulsatilla, Tiziano Scarpa, Luis Sepulveda, Patrizia Valduga, Fay Weldon.

Qui il programma completo della manifestazione.

Julia Roberts a Roma “mangia, prega, ama”

Dal libro al film.

In questi giorni Julia Roberts è a Roma per le riprese del film Mangia, prega, ama, tratto dal bestseller di Elizabeth Gilbert pubblicato in Italia da Rizzoli.

Il libro racconta la storia di una donna americana che, dopo un divorzio, decide di intraprendere un viaggio alla ricerca di se stessa tra Italia, India e Indonesia.

In questo irresistibile diario-confessione, Elizabeth Gilbert ci racconta le tappe della sua personalissima ricerca della felicità: l’Italia, dove impara l’arte del piacere, ingrassa di 12 chili e trova amici di inestimabile valore; l’India, dove raggiunge la grazia meditando in compagnia di un idraulico neozelandese dal dubbio talento poetico; e l’Indonesia, dove uno sdentato sciamano di età indefinibile le insegna a guarire dalla tristezza e dalla solitudine, a sorridere e a innamorarsi di nuovo.

Per esigenze di copione, Julia Roberts indossava tanto di maglioni e giaccone (Elizabeth fa tappa in Italia in autunno) ed era imbottita di gommapiuma per simulare i chili in più necessari.

Sono finiti i tempi in cui Renée Zellweger per recitare ne Il Diario di Bridget Jones, tratto dal romanzo di Helen Fielding, era ingrassata di 12 chili…

Margaret Mazzantini vince il Premio Campiello con Venuto al mondo

Margaret Mazzantini si è aggiudicata il Premio Campiello 2009 con Venuto al mondo pubblicato da Mondadori.

Al secondo posto, Conta le stelle, se puoi di Elena Loewenthal (a destra, nella foto. Fonte La Stampa), edito da Einaudi.

Nella foto, la Mazzantini e la Loewenthal si abbracciano. Solo a luglio scorso la polemica tra Antonio Scurati, autore di Il bambino che sognava la fine del mondo e Tiziano Scarpa vincitore del Premio Strega con Stabat Mater.

Ecco quello che si erano detti: Antonio Scurati? Un “autore pop” costruito “attraverso una strategia propagandistica e pubblicitaria che va avanti da anni”. Tiziano Scarpa? Buffone di corte. Uno scrittore “sintomo della degenerazione della societa’ intellettuale italiana”.

Margaret ed Elena mi sembrano più tranquille, secondo me non si insulteranno 😉

Book show – I libri fuori dai libri a Roma

Non è proprio fame ma voglia di qualcosa di buono? Allora è voglia di libri!

Direttamente dal sito della casa editrice minimum fax vi segnalo questa imperdibile iniziativa.

BOOK SHOW – I libri fuori dai libri

Incontri di letteratura, musica, cinema e teatro a ingresso gratuito
dal 2 al 6 SETTEMBRE 2009, dalle ore 20.45
a piazza Melozzo da Forlì, quartiere Flaminio, Roma

Il programma:

MERCOLEDÌ 2 SETTEMBRE – ore 20.45
NICHEL NIGHT
Le storie dalla collana di narrativa italiana di minimum fax
Testi di Carlo D’Amicis, Peppe Fiore, Valeria Parrella, Veronica Raimo, Elena Stancanelli, Fabio Stassi
letti da Velentina Bardi, Sergio Mancinelli, Manuela Mandracchia, Francesco Montanari, Alvia Reale, Iacopo Venturiero, Mariangeles Torres
con Armando Sciommeri ed Enrico Bracco (percussioni e chitarra)

A seguire, FILM:
Tutta la vita davanti, regia di Paolo Virzì

GIOVEDÌ 3 SETTEMBRE – ore 20.45
OMAGGIO A VIRGINIA WOOLF
Letture da La Signora Dalloway, Diario di una scrittrice, Le onde, Al faro
di Roberta Caronia, Evita Ciri, Marta Nuti, Selene Gandini
con Armando Sciommeri e Enrico Bracco (percussioni e chitarra)

A seguire, FILM:
The Hours, ispirato alla vita di Virginia Woolf, regia di Stephen Daldry

VENERDÌ 4 SETTEMBRE – ore 20.45
OMAGGIO A RAY CHARLES
Dario Cassini legge Brother Ray – L’autobiografia di Ray Charles
con Bruno Marinucci (chitarra acustica) e Fabrizio Frosi (voce e armonica)

SABATO 5 SETTEMBRE – ore 20.45
OMAGGIO A RICHARD YATES
Letture da Revolutionary Road e Undici solitudini
con Valentina Bardi, Francesco Biscione, Anna Ferzetti, Sergio Mancinelli, Francesco Montanari
con Bruno Marinucci (chitarre)

DOMENICA 6 SETTEMBRE – ore 20.45
OMAGGIO A RAYMOND CARVER
Letture da Cattedrale, Di cosa parliamo quando parliamo d’amore, Orientarsi con le stelle
con Francesco Biscione, Paolo Calabresi e Ilaria Geniatempo
con Bruno Marinucci (chitarra) e Fabrizio Frosi (voce e armonica)

Recensisci un libro… e vai in onda su Fahreneit!

Fahreneit è una trasmissione che ogni giorno, dal lunedì al venerdì, dalle 15 alle 18 ci parla di libri.

Ora ti offre la possibilità di recensire un libro e di andare in onda!

Direttamente dal loro sito, ecco come funziona:

“Invia il tuo YOU – BOOK , una breve recensione di non oltre i tre minuti, da realizzare su qualsiasi formato video o audio, all’indirizzo fahre@rai.it . Se vuoi, utilizza pure la nostra segreteria telefonica e registra il tuo YOU – BOOK allo 06 3724737. Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti visita il nostro sito e la nostra pagina su Facebook.”

assaggi: “Gentile Signor Sicario” da “Albina usa un dentifricio spermicida”

“Gentile Signor Sicario,

chi Le scrive è una mamma di 63 anni; ho preso il suo recapito su una rivista dal parrucchiere, e ho potuto capire dal suo annuncio di quale professione Lei si occupa, perché solo noi donne possiamo comprendere i segreti che si nascondono dietro il miracolo della vita ed in questo caso anche della morte.
Vengo subito al dunque, perché Lei Illustrissimo avrà certamente molte cose da fare.
Vorrei che Lei sterminasse la mia famiglia.
Vorrei che Lei ponesse fine ai miei consanguinei.
Ma Le premetto alcune questioni che mi stanno a cuore.
Sono una donna all’antica, Signor Sicario, mi sono sposata a 19 anni perché aspettavo il primo figlio e Lei può immaginare che a quell’epoca il matrimonio riparatore in certi casi era d’obbligo”.

[…] continua… sul libro!

Tratto dal racconto “Gentile Signor Sicario” in “Albina usa un dentifricio spermicida” – http://www.9muse.net

assaggi: “I casi della vita” in “Albina usa un dentifricio spermicida”

I sobbalzi del pullman erano piacevoli almeno quanto i colpetti regolari di Furio quando al lunedì, mercoledì e venerdì ci faceva l’amore.
Hop – hop – hop… sembrava un cavallino da trotto, e se non fosse stato sempre così ridicolo, sarebbe stato atroce per ogni donna.

I suoi genitori certo dovevano avere un macabro senso del sarcasmo per aver avuto la fantasia di chiamare Furio una persona che di furioso aveva solo l’innata mira di pisciare fuori dal water. E Michela puntualmente si chiedeva quale straordinaria abilità può avere un uomo nell’andare a centrare proprio lo spazietto infinitesimale tra la tavoletta e il muro, dove la scanalatura fra le mattonelle diventa porosa e irraggiungibile per qualunque donna delle pulizie.

Michela pensava a questo suo fidanzato dalla scriminatura dei capelli così precisa sulla destra, che ormai era diventata congenita e bilanciava in modo accademico la sua testa a pera. Lo vedeva addormentarsi la sera e svegliarsi la mattina perfettamente pettinato, scriminatura a destra. Anche quando facevano l’amore lei aveva provato a insinuare una mano in quella fila decisa di capelli ordinati, ma nulla, gli rimaneva comunque un solco delineato come il guscio di una noce.
Michela pensava, quel giorno. Durante l’uscita con gli studenti. (continua… sul libro!)

Tratto dal racconto “I casi della vita” in “Albina usa un dentifricio spermicida”  – http://www.9muse.net

Profondo Noir secondo Quarto Potere

“Il bello del noir è il suo cuore: un cuore di tenebra. Ma il bello del noir è anche come questo cuore può essere raccontato: può essere uno stile “hard boiled”, fantastico, quotidiano, grottesco; si può scegliere una narrazione in crescendo o fulminante, si può sfociare nell’horror o nel sociologico o nel fantascientifico; si può parlare di delitti o semplicemente di angosce. Il noir, insomma, è estremamente versatile, e incontra il gusto di tutti“.

Continua a leggere la bella recensione di Elena Aguzzi su Quarto Potere

Un ringraziamento particolare a Katia Ceccarelli

Sconti bollenti: 30% su tutti i libri!

L’estate è arrivata in anticipo da 9muse: i prezzi si sciolgono e tutti i libri acquistati sul catalogo online sono in offerta con il 30% di sconto!
L’offerta è valida fino al 15 giugno.

Approfittane!

Fiera Internazionale del Libro di Torino 2009: FuoriFiera

Fiera del libro di Torino

Domenica 17 maggio

Ore 10 – 19

Area Pedonale “Grattacielo LANCIA”

Via Caraglio ang. Via Lancia

Inaugurazione area espositori con i seguenti editori

ALET, ANANKE, ANGOLO MANZONI, AZIMUT, BECCO GIALLO, BLU, BRADIPOLIBRI, EDITRICE IL PUNTO – PIEMONTE IN BANCARELLA, EDIZIONI 9MUSE.NET, EDIZIONI CLANDESTINE, EDIZIONI GIRALANGOLO, EDIZIONI SONDA, FRILLI, GRAPHOT, INSTAR, LASVEGAS EDIZIONI, L’ARCIERE, PINTORE, SPOON RIVER, EDIZIONI STAMPA ALTERNATIVA, SUSA LIBRI, ZEPHIRO EDIZIONI

ed ospiti istituzionali della Città di Torino

Ore 10.30

Rappresentazione teatrale “PIMPA CAPPUCCETTO ROSSO”

a cura della Fondazione Teatro dell’Archivolto

Spettacolo dedicato al pubblico dei più piccoli

Ore 11.45

DA BORGO SAN PAOLO AI TORINESI

con Luisella Ordazzo e Federica Calosso autrici di ” Borgo San Paolo, storia di un quartiere operaio”- Edizioni Graphot

e Riccardo Humbert autore di “Torinesi” Edizioni Sonda

Ore 14.30

HO PRESO IN MANO QUELLA FOTOGRAFIA

Con La Desy (attrice, cabarettista e autrice) accompagnata alla chitarra da Alberto De Lillo.
Cabaret, musica e letture dal libro omonimo edito da Edizioni 9muse.net

Ore 15.00

LA PRIMA VOLTA DI …

Beppe Marchetti presenta “Un’altra estate” (Las Vegas), Hector Belial presenta “Making Movies” (Las Vegas) Alessandro Bastasi presenta “La fossa comune” (edizioni zerounoundici) e…nella parte del veterano.. Andrea Malabaila presenta “L’amore ci farà a pezzi” (Azimut)

Ore 16.00

VOLTI NOTI E VOLTI NUOVI DI SCRITTORI TORINESI

Bruno Gambarotta presenta:

il suo ultimo libro “Polli per sempre” (Garzanti)

e inoltre:

Fiorenzo Oliva “Il mondo in una piazza” (Stampa Alternativa), Christian Frascella “Mia sorella è una foca monaca” (Fazi), Marco Lazzarotto “Le mie cose” (Instar)

Simone Di Maggio “Avevo sei anni e mezzo” (Fazi)

Ore 17.00

Alicia GIMENEZ BARTLETT

La nuova regina del giallo incontra i suoi fans

(Editore Sellerio)

Ore 18.00

IL NUOVO GIALLO ITALIANO SI RACCONTA

con Carlo Frilli (editore e curatore di Genovanera), Cristina Rava “creatrice” del commissario Rebaudengo e delle sue 3 avventure (Frilli), Adele Marini autrice di due gialli milanesi (Frilli), Enrico Pandiani autore di “Les italiens” (Instar), Mario Barbero “creatore” del commissario torinese Diego Vasari e delle sue 2 avventure (Pintore), Sergio Paoli autore di “Ladri di sogni” (Frilli)

Aperitivo con l’autore: Elisa Massari con Ventitré paia d’occhi

APERITIVO CON L’AUTORE

Elisa Massari

Ventitré paia d’occhi

Elisa Massari - Ventitré paia d'occhi - edizioni 9muse.net

Sabato 25 Aprile ore 11:00
c/o Stabile ex delfino
via IV Novembre
Rio Saliceto (RE)

A seguire, pranzo organizzato dal PD su prenotazione, per info e prenotazioni: Elisa Bellesia tel. 333 / 6512096.

“Ho preso in mano quella fotografia e…” l’ho raccontata

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato allo spettacolo “Ho preso in mano quella fotografia e…”che si è tenuto sabato 4 aprile alla libreria massena28 di Torino. Grazie a chi è arrivato da Mantova, da Parma, da Milano e che si è sciroppato un bel viaggione, ma credo che ne sia valsa la pena.

Un ringraziamento speciale a Desy (autrice del racconto Io e la bastarda contenuto nell’antologia) e ad Alberto De Lillo, sono stati strepitosi e ci hanno intrattenuti e divertiti con la loro bravura.

Eravamo davvero tanti, in libreria non ci stavamo tutti e abbiamo colonizzato il marciapiede.
Grazie.
Alla prossima.

https://i0.wp.com/eppesuigoccas.homedns.org/Ho_preso_in_mano_quella_fotografia_e/010-dsc_3046.jpg
La Desy
Alberto De Lillo alla chitarra
Alberto De Lillo alla chitarra