Trasloco

Il blog di 9muse si è trasferito su edizioni9muse.blogspot.com

Annunci

9muse.net sceglie gli eBooks

La nuova linea editoriale di 9muse prevede la pubblicazione di libri esclusivamente in formato eBook (PDF).

Gli eBook sono libri in formato digitale e sono leggibili sullo schermo di ogni computer, sui telefonini e tramite gli eReader, apparecchi portatili per la lettura di libri e giornali, come Kindle di Amazon, Cybook, Sony Portable Reader, iLiad iRex Digital Reader, Tablet della Apple (il cui lancio è previsto per i primi mesi del 2010) e molti altri.

Crediamo nella diffusione sempre maggiore della lettura tramite supporti digitali portatili grazie all’uso sempre più massiccio dei dispositivi mobili.
Il formato digitale permette la distribuzione più veloce ed efficace possibile. Nessun altro sistema distributivo è altrettanto rapido, nessuno è altrettanto in grado di arrivare ovunque. Basta un click, davvero.

Inoltre in libreria lo spazio è molto limitato e non tutti frequentano le librerie, il telefonino ce l’hanno praticamente tutti.

Chi lo desidera può comunque stamparsi la sua copia con un notevole risparmio in temini di alberi abbattuti e rispetto per l’ambiente.
Ecco il perché di questa nostra scelta.

Immagina il futuro, noi l’abbiamo fatto.

Sulle modalità di invio, vai alla pagina manoscritti

Idee per far conoscere il tuo libro – scarica gratis l’e-book di Bianca Adriano!

idee per far conoscere il tuo libro

“Quando si trova qualcosa per il quale si ha talento vero, la si fa (qualunque cosa sia) fino a farsi sanguinare le dita o cascare gli occhi dalla testa” – Stephen King – On writing

Statistiche e sondaggi ci dicono che gli italiani leggono poco, anzi pochissimo, meno di francesi e spagnoli, per rimanere in Europa, meno degli americani se varchiamo l’oceano; e quando acquistano un libro scelgono gli autori che già conoscono. Basta dare un’occhiata alle classifiche dei libri più venduti per accorgersi che compaiono i soliti noti, pochissimi esordienti, contatissimi casi letterari.

Se riuscire a pubblicare un libro oggi non è più così difficile, soprattutto grazie all’auto-produzione, riuscire a farsi leggere lo è ancora.

Scrivere un libro è faticoso: ci vuole amore e dedizione, passione e pazienza, perseveranza e determinazione e molta costanza, ma quando giungi alla fine è una davvero una grande soddisfazione. Quel che desideri, a questo punto, è che altre persone leggano il tuo libro, in verità vorresti che tutti lo leggessero perché è la tua storia e perché sei convinto di aver fatto un buon lavoro. Quel che desideri, adesso, è condividerlo con gli altri.

Molti autori esordienti pensano che il loro lavoro sia terminato con la pubblicazione del loro libro, pensano che quello sia un punto di arrivo anziché di partenza, il momento in cui cominciano a vedere i risultati del loro lavoro e quindi si mettono in attesa e assumono un atteggiamento passivo, pieno di aspettative.
La pubblicazione, invece, è un punto di partenza perché è il momento in cui il libro comincia ad esistere per i lettori, cioè per il pubblico a cui è destinato, è il momento in cui comincia il suo cammino per trovare la sua strada.

Se hai scritto un libro, nessuno più di te ha così voglia di farlo conoscere, nessun altro potrà desiderare con la tua stessa intensità che sia letto e possibilmente apprezzato, nessuno avrà la tua stessa determinazione.
Stare fermi e non fare nulla aspettando che succeda qualcosa è il modo migliore perché non accada nulla. Fai accadere le cose!
Sia che tu abbia pubblicato con una grande casa editrice, sia che tu ti sia rivolto ad un editore medio-piccolo o abbia scelto l’auto-pubblicazione, tu sei la persona migliore per far conoscere il tuo libro!

Il mio e-book Idee per far conoscere il tuo libro contiene alcune idee di semplice applicazione che ti consentiranno di aumentare la visibilità del tuo libro a costo zero, o quasi. Inizia subito a far conoscere il tuo libro!

Acquistalo su 9muse.net!

il gruppo 9muse su fb: raggiungici!

9muse: meglio un po’ di polvere sui mobili che nel cervello!

http://www.facebook.com/group.php?gid=51366159020

Vieni a trovarci e iscriviti, il gruppo è aperto a tutti, anche a chi non ha un account su facebook!

“Donne in cerca di guai”

Donne in cerca di guai

Ovvero SEX & THE CITY made in… Turin!

Talk show condotto da Gabriella Ferrero. Ospiti: Bianca Adriano, Evelina Christillin, Marcella Perodo.

In onda domenica 5 luglio 2009, ore 21:00, QuartaRete TV; anche in streaming in diretta sul sito dell’emittente.

Ci vediamo domenica!

Sconti bollenti: 30% su tutti i libri!

L’estate è arrivata in anticipo da 9muse: i prezzi si sciolgono e tutti i libri acquistati sul catalogo online sono in offerta con il 30% di sconto!
L’offerta è valida fino al 15 giugno.

Approfittane!

Fiera Internazionale del Libro di Torino 2009: FuoriFiera

Fiera del libro di Torino

Domenica 17 maggio

Ore 10 – 19

Area Pedonale “Grattacielo LANCIA”

Via Caraglio ang. Via Lancia

Inaugurazione area espositori con i seguenti editori

ALET, ANANKE, ANGOLO MANZONI, AZIMUT, BECCO GIALLO, BLU, BRADIPOLIBRI, EDITRICE IL PUNTO – PIEMONTE IN BANCARELLA, EDIZIONI 9MUSE.NET, EDIZIONI CLANDESTINE, EDIZIONI GIRALANGOLO, EDIZIONI SONDA, FRILLI, GRAPHOT, INSTAR, LASVEGAS EDIZIONI, L’ARCIERE, PINTORE, SPOON RIVER, EDIZIONI STAMPA ALTERNATIVA, SUSA LIBRI, ZEPHIRO EDIZIONI

ed ospiti istituzionali della Città di Torino

Ore 10.30

Rappresentazione teatrale “PIMPA CAPPUCCETTO ROSSO”

a cura della Fondazione Teatro dell’Archivolto

Spettacolo dedicato al pubblico dei più piccoli

Ore 11.45

DA BORGO SAN PAOLO AI TORINESI

con Luisella Ordazzo e Federica Calosso autrici di ” Borgo San Paolo, storia di un quartiere operaio”- Edizioni Graphot

e Riccardo Humbert autore di “Torinesi” Edizioni Sonda

Ore 14.30

HO PRESO IN MANO QUELLA FOTOGRAFIA

Con La Desy (attrice, cabarettista e autrice) accompagnata alla chitarra da Alberto De Lillo.
Cabaret, musica e letture dal libro omonimo edito da Edizioni 9muse.net

Ore 15.00

LA PRIMA VOLTA DI …

Beppe Marchetti presenta “Un’altra estate” (Las Vegas), Hector Belial presenta “Making Movies” (Las Vegas) Alessandro Bastasi presenta “La fossa comune” (edizioni zerounoundici) e…nella parte del veterano.. Andrea Malabaila presenta “L’amore ci farà a pezzi” (Azimut)

Ore 16.00

VOLTI NOTI E VOLTI NUOVI DI SCRITTORI TORINESI

Bruno Gambarotta presenta:

il suo ultimo libro “Polli per sempre” (Garzanti)

e inoltre:

Fiorenzo Oliva “Il mondo in una piazza” (Stampa Alternativa), Christian Frascella “Mia sorella è una foca monaca” (Fazi), Marco Lazzarotto “Le mie cose” (Instar)

Simone Di Maggio “Avevo sei anni e mezzo” (Fazi)

Ore 17.00

Alicia GIMENEZ BARTLETT

La nuova regina del giallo incontra i suoi fans

(Editore Sellerio)

Ore 18.00

IL NUOVO GIALLO ITALIANO SI RACCONTA

con Carlo Frilli (editore e curatore di Genovanera), Cristina Rava “creatrice” del commissario Rebaudengo e delle sue 3 avventure (Frilli), Adele Marini autrice di due gialli milanesi (Frilli), Enrico Pandiani autore di “Les italiens” (Instar), Mario Barbero “creatore” del commissario torinese Diego Vasari e delle sue 2 avventure (Pintore), Sergio Paoli autore di “Ladri di sogni” (Frilli)

“Ho preso in mano quella fotografia e…” l’ho raccontata

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato allo spettacolo “Ho preso in mano quella fotografia e…”che si è tenuto sabato 4 aprile alla libreria massena28 di Torino. Grazie a chi è arrivato da Mantova, da Parma, da Milano e che si è sciroppato un bel viaggione, ma credo che ne sia valsa la pena.

Un ringraziamento speciale a Desy (autrice del racconto Io e la bastarda contenuto nell’antologia) e ad Alberto De Lillo, sono stati strepitosi e ci hanno intrattenuti e divertiti con la loro bravura.

Eravamo davvero tanti, in libreria non ci stavamo tutti e abbiamo colonizzato il marciapiede.
Grazie.
Alla prossima.

https://i0.wp.com/eppesuigoccas.homedns.org/Ho_preso_in_mano_quella_fotografia_e/010-dsc_3046.jpg
La Desy
Alberto De Lillo alla chitarra
Alberto De Lillo alla chitarra

Uomini e donne: maneggiare con cura – big bang ha detto stop!

Grazie a tutti i partecipanti, cercherò di leggere tutti i racconti entro il 28 febbraio e di contattare gli autori e le autrici selezionati per la pubblicazione entro la medesima data.
Cercherò.