“Donne in cerca di guai”

Donne in cerca di guai

Ovvero SEX & THE CITY made in… Turin!

Talk show condotto da Gabriella Ferrero. Ospiti: Bianca Adriano, Evelina Christillin, Marcella Perodo.

In onda domenica 5 luglio 2009, ore 21:00, QuartaRete TV; anche in streaming in diretta sul sito dell’emittente.

Ci vediamo domenica!

Annunci

9 pensieri su ““Donne in cerca di guai”

  1. Facciamo finta che io ero…

    Secondo voi Bianca quale potrebbe essere delle 4 “ragazze” di sex and the city?

    Io direi Miranda

  2. …secondo me un po’ grave lo è… I telefilm non sono da sottovalutare; sono fonte di cultura, seppur cultura di costume.
    I telefilm forniscono chiavi di lettura dell’odierna realtà anche se lo fanno attraverso lenti distorcenti e deformanti, servendosi di tratti forti e tinte eccessivamente vivide.
    Non puoi pretendere di capire sino in fondo il pensar comune senza aver mai visto Lost o il Dr. House (e io non ne ho mai vista nemmeno mezza puntata, infatti tutti mi emarginano )

  3. Vada per Miranda!
    Charlotte sarebbe stata peggio :-p
    Trovo abbastanza curioso e interessante scoprire come mi vedono gli altri.

  4. No, Charlotte no! Sei una così piena di iniziativa. Charlotte è la più lontana da te. Io invece sono una sotto – miranda che sogna di essere Samantha.

  5. Ho dato un’occhiata al sito e pare che non ci sia.
    Ho registrato su videocassetta, appena riesco a trasferirla su digitale ne estraggo alcuni passaggi.

    Com’è andata a Genova?

  6. non ho vinto ma sono andata bene…Alberto ha vinto il premio della critica sono fiera di lui…anche un po’ scocciata ma più fiera che scocciata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...