Albina usa un dentifricio spermicida: disponibile sul catalogo 9muse

Da oggi in catalogo

Albina usa un dentifricio spermicida

Nove racconti con un unico filo conduttore: le donne.

Ne emerge un microcosmo femminile fuori dal comune: madri che commissionano lo sterminio della propria famiglia; donne alle prese col tradimento, con le diete, con le menzogne e con l’età; mogli, amanti, figlie; donne giovani, vecchie, inventate, impossibili, insopportabili, estreme.

Un repertorio di donne “diverse” e notevoli in ogni cosa che fanno o che non fanno, delle quali vengono svelati e catalogati manie, vizi, difetti e qualche piccola perversione, senza paura di raccontarsi in una prospettiva grottesca e inverosimile, con una verve gentilmente (o spietatamente?) ironica, fino a creare una voluta “confusione” di emozioni, disagi, speranze, che rompe gli schemi consueti, persino nella forma.

Silvia Mericone è nata a Roma nel 1976.
Attualmente scrive sceneggiature per fumetti per le case editrici Cagliostro e-press e Coniglio editore. Per la casa editrice Cronache di Topolinia cura le serie “Gothic”, “Gabbia dorata” e di prossima uscita “Passo in pietra”. Ha pubblicato il racconto “Programma di riabilitazione Saverio” nella raccolta “Toilet n.10”, edizioni 10844.
Scrive su su http://fumetti542.altervista.org/wordpress

Annunci

5 pensieri su “Albina usa un dentifricio spermicida: disponibile sul catalogo 9muse

  1. Di una disegnatrice/illustratrice di nome Anastasia Licandro. Trovi il suo sito sul web con tutti i suoi lavori..

  2. Me lo sono bevuta questo libro! Energico e frizzante… il racconto che mi è piaciuto di più in assoluto è stato 22-40, l’ho riletto tre o quattro volte e una di queste ad alta voce, così, giusto per vedere come suonava!
    Ho 5 anni per diventare brava come Silvia nel dipingere come lei i tempi moderni… certe due descrizioni lasciano davvero senza parole. Complimenti!

  3. Ciao Andrelly, scusa se mi sono accorta solo ora di questo commento (eppure visito il blog ogni giorno eh), grazie mille per quello che scrivi, ma soprattutto mi fa piacere che il libretto ti sia piaciuto.
    Potere ai lettori!
    Un bacione 😉

  4. Sfrontata, graffiante, assolutamente deliziosa.

    Ecco, ho finito di leggerlo votando i primi due.
    Qui la tua ironia vola. De gustibus…

    Monica Porta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...