Non è Dostoevskij ma…

[…] L’impressione è comunque positiva, non è Dostoevski, ma ti tiene incollato alle pagine. A differenza di Melissa p. questo è un libro decisamente più vero, sia per lo stile che per le esperienze che per l’anima che ne traspare… eh brava Claudia!

Questo è parte del commento di violacea su aNobii. Il resto – con anticipazioni della trama e del finale! – lo potete leggere sulla scheda del libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...