Bombe a scoppio ritardato

“I libri in fondo sono sempre bombe a scoppio ritardato. Un romanzo va per la sua strada e non sappiamo quali lettori incontrerà e come verrà letto; soprattutto non sappiamo quando e come la bomba, una volta letta, scoppierà nel cuore del lettore“.

Daniel Pennac

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...